• .Il Baby Shower

    .

    La tradizione vuole che il Baby Shower si festeggi solo per la nascita del primogenito, ma spesso e volentieri si festeggiano per la nascita degli altri figli o per quelli adottati. Molte volte si tengono più festeggiamenti per lo stesso bambino, uno con i parenti e amici più stretti, un altro con i colleghi di lavoro e gli amici meno intimi.

    Il Baby Shower precede la nascita. Nella tradizione Ebraica una festa di questo tipo può essere data solo dopo la nascita del bambino, anche se molti ebrei americani hanno preferito seguire la tradizione americana.

    n paesi come Il Regno Unito, la Francia e altri paesi europei si sta diffondendo sempre più profondamente questo fenomeno. Malika Dalamal, una giornalista del The Daily Telegraph ha recentemente scritto a proposito di questa nuova festa, notando come anche la sfera commerciale in Europa abbia risposto piacevolmente all'arrivo del Baby Shower. Molti negozi hanno offerto la disponibilità di un servizio di vere e proprie liste regali adatte a questo tipo di cerimonie, come nel caso delle liste nozze.

    Non solo in Europa, ma anche in Africa, Asia e America Latina la festa di Baby Shower è molto diffusa, anche se conosciuta con altri nomi. In Costa Rica è conosciuta come tè de canastilla. A Panama, in Repubblica Dominicana, Colombia, Bolivia, Ecuador, Perù, Venezuela, Messico, Nicaragua, El Salvador e in Cile si mantiene il nome americano, mentre altri la conoscono come agasajo para futura mamá (intrattenimento per la futura mamma) o come fiesta de críos (festa dei bambini).

    Sebbene la festa di Baby shower venga data in onore solo della futura madre e possano partecipare solamente le donne, negli ultimi anni, anche gli uomini hanno iniziato a prendere parte al festeggiamento: oltre al baby shower per sole madri, esistono quelli per tutti e due i genitori, e recentemente sono nati quelli per soli padri.

    Il Baby Shower è organizzato proprio per questo all’ottavo mese, quando la gestante è rassicurata sul buon svolgimento della sua gravidanza.Questo periodo coincide quasi sempre con il momento in cui ha cessato la sua attività professionale, è quindi lontana dallo stress del lavoro e può dedicarsi all’arrivo del bambino. Inizia ad impostare la camera, acquistare il passeggino, costituire il corredo del bambino …